Supporti Tv Perlegear: quali scegliere? Articoli e fasce di prezzo

Le marche che producono e vendono supporti per televisori sono molte. Una di queste è Perlegear, tra le più specializzate nella ricerca, nello sviluppo e nella produzione di prodotti di questo genere. I supporti tv di questa marca da anni sono tra i più venduti al mondo. Si tratta di prodotti innovativi che sono tuttavia facili da montare e utilizzare per l’utente comune. L’azienda, infatti, fornisce continuo supporto, anche a lungo termine, ai propri clienti. Il range di prezzo di questi modelli è molto ampio e adatto ad ogni esigenza.

Il punto di forza dell’azienda Perlegear è la robustezza dei suoi prodotti. I supporti tv vengono infatti costantemente sottoposti a test di valutazione e la maggior parte dei modelli è stato sperimentato per sostenere quattro volte il peso a cui il supporto è classificato per essere corrispondente. La sicurezza è dunque un must have tra gli obiettivi della casa di produzione.

I migliori supporti tv di Perlegear

La Perlegear produce e vende quasi totalmente supporti tv da parete, ma non mancano eccezionalmente quelli da soffitto, da scrivania o da pavimento. I supporti da parete possono essere distinti in inclinabili o totalmente rotabili. Ne esistono, inoltre, a singolo o a doppio braccio.

I prodotti meno costosi, acquistabili con poche decine di euro, sono normalmente a una staffa e adatti a televisori di piccole o medie dimensioni. Possono essere inclinati e parzialmente rotati. Il braccio è inoltre comodamente estendibile. Essi sono solitamente molto compatti e hanno un design salvaspazio. Quelli a doppio braccio hanno invece un valore leggermente più alto, intorno ai 30 euro o poco più. Si tratta di soluzioni più sicure e adatte a televisori anche di grandi dimensioni. Anch’essi possono essere soltanto inclinabili o totalmente rotabili.

Esistono, infine, prodotti realizzati da questa marca più particolari. È il caso, ad esempio, dei supporti adatti a sostenere più dispositivi contemporaneamente. Una soluzione abbastanza unica il cui costo si aggira intorno ai 100 euro. Si tratta di una opzione particolarmente utile a lavoro o per lo studio di casa nostra, quando abbiamo la necessità di tenere sotto occhio più immagini in contemporanea. I due schermi possono essere posizionati orizzontalmente o verticalmente, dunque affiancati o posti l’uno sull’altro. Un supporto di questo genere può essere montato anche sulla scrivania, tramite un morsetto che evita di praticare fori su di essa, e permettono di non sforzare il collo e la schiena, in quanto le braccia possono essere inclinate e ruotate in base alle diverse esigenze.

Nata nel 1998 a Palermo, laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni con il massimo dei voti. La scrittura è sempre stata la mia più grande passione. L’elettronica è uno dei miei ambiti di interesse.

Back to top
Scelta Supporti TV