Supporti Tv girevoli da tavolo: articoli, prezzi e opinioni

Un supporto tv è un accessorio fondamentale per la nostra televisione. Esso, infatti, avrà il compito di garantire una visione ottimale al telespettatore, oltre a chiaramente dovere sostenere il peso del dispositivo in sicurezza. Affinché ciò avvenga è necessario scegliere un modello adatto alle nostre esigenze (di altezza o di angolazione) ma anche alle specifiche tecniche del nostro apparecchio. Per quest’ultimo fattore bisognerà, ad esempio, considerare peso e dimensioni dello schermo nonché lo standard VESA del televisore, che definisce la distanza, sia in orizzontale che in verticale, presente tra i fori di collocati nella parte posteriore del televisore. Questa misura, in millimetri, permetterà di comprendere se il supporto si adatta o meno al nostro dispositivo. Utilizzare un dispositivo non adatto su tutti i fronti comprometterebbe la stabilità del televisore.

Uno dei modelli più semplici ma funzionale di supporti tv è rappresentato da quelli da tavolo girevoli. Essi sono molto classici in quanto vanno appoggiati su un qualsiasi mobile o altro tipologia di piano. Per questa ragione permettono di evitare di effettuare fori alla parete. Nonostante siano basici, tuttavia, allo stesso tempo possono soddisfare le esigenze di quasi la totalità dei telespettatori, dato che sono orientabili in qualsiasi direzione. Un televisore che gira a 360° gradi grazie al suo supporto ha la capacità di offrire una visione da più angolazioni e, dunque, anche da più di una stanza. Solitamente, inoltre, oltre ad essere girevoli, questi modelli sono anche regolabili in altezza. Ciò permette di evitare spiacevoli malesseri dettati da posizioni errate durante la visione, come il torcicollo.

I migliori supporti tv da tavolo girevoli

Per comprendere perché un supporto tv da tavolo girevole dovrebbe fare al caso nostro e, in particolare, quale dovremmo scegliere, è fondamentale capire quali sono le differenza tra i vari modelli. Innanzitutto è necessario distinguere tra le basi e i veri e propri supporti tv. Una base è una lastra, in questo caso rotante a 360 ° in quanto consente di orientare il televisore in qualsiasi direzione, su cui appunto viene appoggiato il dispositivo. Essa non dà dunque alcun supporto a quest’ultimo, bensì si tratta di una semplice piattaforma su cui situarlo per non farlo appoggiare direttamente sulla superficie del mobile. Il vantaggio che esse danno è sostanzialmente soltanto quello di rendere rotabile la tv. Solitamente le basi vengono realizzate in vetro temperato. Il loro utilizzo è consigliato quando il consumatore non ha grandi esigenze e quando il televisore non ha grande bisogno di essere sostenuto. Ne esistono capaci di sostenere dispositivi di dimensioni anche molto elevate.

I veri e propri supporti tv da tavolo girevoli, invece, sono sostanzialmente dei piedistalli che vanno appoggiati sui mobili. Oppure, se preferite, dei supporti a staffe che, tuttavia, non necessitano di essere appesi al muro. Essi possono essere a singola o doppia asta. Solitamente questi ultimi sono più sicuri, soprattutto in caso di televisori di grandi dimensioni e peso elevato. Seppure il loro design sia molto semplice i modelli di questo genere possono dare un tocco di eleganza alla stanza, proprio perché non sono ingombranti. I migliori prodotti hanno anche un sistema che permette di nascondere gli anti-estetici cavi del televisore. I vantaggi forniti dai supporti tv da tavolo girevoli sono numerosi. Essi, oltre a permettere di rotare la tv a 360°, infatti, sono anche ad altezza regolabile, a differenza delle basi.

Quale scegliere

Il consiglio che possiamo darvi è di scegliere il modello più funzionale alle vostre esigenze. I supporti per televisore di questo genere sono piuttosto economici. Il prezzo di un prodotto di qualità si aggira intorno ai 30 euro. È indispensabile, però, che esso sia adatto alle caratteristiche del nostro televisore: peso, dimensione e standard VESA. Meglio, inoltre, scegliere marche esperte del settore come, tra i tanti, PerlegearMeliconi Bontec.

Nata nel 1998 a Palermo, laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni con il massimo dei voti. La scrittura è sempre stata la mia più grande passione. L’elettronica è uno dei miei ambiti di interesse.

Back to top
Scelta Supporti TV